Alessandra GARGIULO, Laura CHINELLATO, Monumenti longobardi nei disegni di Leopoldo Zuccolo.

da Forum Iulii XXXVI (2012) L’artista Leopoldo Zuccolo fu conservatore e direttore degli scavi di Aquileia negli anni dell’occupazione napoleonica. Durante la sua pionieristica attività di scavi ed inventariazione delle antichità, operò anche in Cividale. Nel presente contributo vengono analizzati i disegni che egli fece dei monumenti longobardi cividalesi. Si tratta di opere fino ad […]

Bruno LUCCI. Sul Castello di Moggio Udinese, dalle origini alla fondazione dell Abazia di San Gallo.

Mozium, nunc Abbatia, olim arx Chazzila: è la citazione che Bernardo Maria De Rubeis ci ha tramandato fin dal 1740. Numerose, troppe per essere citate nei dettagli, sono le citazioni storiche e bibliografiche che parlano di un “insediamento” situato sul colle, precedente la costruzione dell’abazia nell’XI secolo: insediamento che viene denominano talora arx (= luogo […]

Domenico CARAGNANO, Franco dell'AQUILA, Tracce di un templon in agro di Mottola nella Chiesa rupestre di Cristo alle Grotte.

La Chiesa rupestre di Cristo alle Grotte s'incontra in territorio di Mottola nella prima ansa della Gravina di San Biagio, che nel suo corso terminale è denominata Gravina di Palagianello.. Leggi tutto nell'allegato. tracce di un templon.pdf

Franco dell AQUILA, Il simbolo della spirale.

Tra i decori certamente più arcaici è quello della spirale. Utilizzato sin dalla preistoria è presente sulle pareti di grotte, poi inserito per decorare vasi o stele o ricavato a rilievo nella roccia o, ancora, in pagine di antichi libri. Leggi tutto, nell'allegato. Autore: Franco dell'Aquila, franco.dellaquila@inwind.it il simbolo della spirale.pdf

Renata Merlatti e Silvia Pettarin (a cura di), Bibliografia della X Regio 2009-2011.

La Bibliografia è frutto dello spoglio di oltre 350 riviste di archeologia, storia e storia dell’arte, nonché di numerose collane e monografie, presenti nelle biblioteche delle Università, dei Musei (Civici e Nazionali) e delle Soprintendenze del Friuli Venezia Giulia, del Veneto e del Trentino Alto Adige o edite on-line. Questa Bibliografia comprende soprattutto testi pubblicati […]

L antica Aquileia rinasce in 3D.

L antica Aquileia rinasce in 3D.

La Fondazione Aquileia ha presentato a Udine i risultati di due anni di lavoro portati avanti insieme ad un team di professionisti – Altair4, Nudesign e Ikon – che hanno lavorato con le più recenti tecnologie per realizzare 60 ricostruzioni 3D dell'antica Aquileia basandosi sui dati scientifici attualmente in possesso degli archeologi. Al progetto ha […]

Laura CHINELLATO, Maria Teresa COSTANTINI, L'altare di Ratchis – L'originaria finitura policroma: prospetto frontale e posteriore.

in Forum Iulii, XXVII (2004) L'altare di Ratchis è arredo liturgico longobardo prestigioso ed unico nel panorama scultoreo altomedievale non solo di ambito nazionale. Leggi l'intero studio nell'allegato, vai >>> chinellato costantini forum iulii.pdf

Roberto CAPRARA, Franco dell'AQUILA, Note sull'organizzazione urbanistica degli insediamenti rupestri. Tra Puglia e Mediterraneo.

in "Insediamenti rupestri di età medievale: abotazioni e strutture produttive. Italia centrale e meridionale". Atti del convegno di studio, Grottaferrata, 27-29 ottobre 2005, a cura di Elisabetta De Minicis. Fondazione Centro Italiano di studi sull'Alto Medioevo, Spoleto 2008. Vedi allegato insediamenti rupestri.pdf

Elio DUSSO, La centuriazione di Julia Concordia.

La centuriazione romana è un antico riordino fondiario ovvero una grande opera di ingegneria agraria e stradale. Consisteva nella suddivisione della terra con linee parallele e perpendicolari in particelle quadrate del lato di 2400 piedi (circa 710 metri). Scopo dell’opera era principalmente l’assegnazione di terra ai soldati veterani che, dopo vent’anni di servizio militare, ricevevano […]