CJAMINANT TE STORIE. Ce che nol a sdrumat dal om al conte di no: i cistielirs di Codroip.

La Patrie dal Friul, maggio 2013, Venusia Dominici e Giovanni Filippo Rosset

Une gnove part de storie, o miôr de protostorie, furlane si sta deliniant simpri di plui in chescj ultins agns in gracie a studis aprofondîts su evidencis archeologichis dal teritori, soredut te fasse dal Friûl di Mieç; o fevelìn dai tumui e dai cjistielîrs. Peculiaritâts dal nestri teritori, a meritin dut l’interès de ricercje sientifiche par vie che a contin la vite inte nestre regjon di cetancj secui indaûr, mostrant cemût che za prin di Crist il Friûl al fos tiere di civiltâts e di scambis culturâi.

Leggi l'intero articolo in "La Patrie dal Friul", alla pagina, vai >>>