Federica NASSIG. Dell'uso delle fornaci di calcina e pietre cotte da una autografo di Gian Giuseppe Liruti.

Intervento a Seguendo le tracce degli antichi del 8 novembre 2012, in Torre.

L’analisi e il commento di una lettera autografa di Gian Giuseppe Liruti datata 1770 e intitolata “Dell’uso delle fornaci di calcina, e pietre cotte” ha consentito da un lato di ripercorrere i diversi processi manifatturieri legati alla produzione di laterizi fra antichità e basso Medioevo, dall’altro di riconsiderare e ordinare i numerosi rinvenimenti legati a quest’attività operati dallo storico friulano, interessato a questo settore produttivo in quanto membro di una famiglia almeno dal XVI secolo proprietaria e conduttrice di fornaci.

L'intero intervento si trova nell'allegato.federica nassig lettera liruti.pdf