Società di archeologia, nuovi incontri con il tutto esaurito.

Il Piccolo, 4 marzo 2013

Ancora tutto esaurito, con un centinaio di adesioni, il ciclo di lezioni storiche organizzato dalla Sezione isontina della Società friulana di archeologia a San Canzian d’Isonzo.

Il nuovo ciclo, condotto da Christian Selleri, si aprirà il 13 marzo, dopo la chiusura di quello che ha avuto come docente Desirée Dreos. Selleri, attraverso altri 5 personaggi del Friuli Venezia Giulia, proseguirà il viaggio nel mondo della scienza e della storia. La regione si presterà ancora una volta per avvicinare a due campi di studio sempre attuali come la sismologia e la meteo-oceanografia. Protagonista del primo incontro sarà Ruder Boškovic, un raguseo sulla Luna, mentre nel secondo si parlerà di Pietro Blaserna, il fisico che da Monfalcone approdò a via Panisperna, cioé al gruppo di scienziati che annoverava. Il percorso passerà poi attraverso Pietro Savorgnan di Brazzá, Arturo Malignani, Edvard Rusjan, passando alla meteo-oceanografia a alla sismologia, con una lezione, a metà maggio, dedicata al terremoto del Friuli. Al termine o durante il ciclo di lezioni potrebbero essere organizzate uscite tematiche libere e con mezzi propri.

Gli incontri teorici avranno luogo sempre mercoledì nel Centro civico.(la.bl.)

Fonte: http://ilpiccolo.gelocal.it, 04 marzo 2013