TARVISIO (Ud). Baite aperte: a Camporosso c e' la Friuli doc montana.

TARVISIO (Ud). Baite aperte: a Camporosso c e' la Friuli doc montana.

Messaggero Veneto. it, 21 ag 2012

Si rinnova domenica prossima la manifestazione “Baite aperte” che permetterà ai villeggianti anche in questa estate (è l’ottava edizione) di trascorrere una giornata speciale nello splendido ambiente naturale della Val Bartolo di Camporosso.

Un sito ospitale e comodamente raggiungibile camminando per un'oretta con un paio di comode pedule a piedi su strada sterrata (di 6 km circa) priva di dislivelli eccessivi, oppure, con una semplice pedalata in mountain bike. E una volta sul posto, l'affascinante visita alle baite lungo il percorso naturale della valle per soffermarsi sui particolari architettonici dei vecchi stavoli, ammirare la natura e degustare i prodotti e le pietanze proposte dalla cucina casalinga con i piacevoli intermezzi della colonna sonora della musica folk.

Nel programma dell'evento organizzato dall’Associazione culturale 100% Valcanale, anche la gita naturalistica di 5 ore per camminatori allenati sull'itinerario: Camporosso, Val Bartolo/palestra di roccia (m.950) con salita a Sella Canton – Capin di Ponente (m.1736) e discesa a Sella Bartolo (m.1175) e a Baite Aperte (m.1050); ritrovo alle 8 presso il parcheggio della telecabina del Monte Lussari e arrivo a Baite Aperte alle 15. La partecipazione è gratuita ma con prenotazione obbligatoria entro le 18 di sabato, telefonando alla guida alpina Ennio Rizzotti, 3332901914.

Alle 10.30 inizio delle gare del 2° Torneo Internazionale triangolare (Austria-Italia-Slovenia) di Pentathlon del boscaiolo. Pure alle 10.30, la messa alla Cappella di S. Antonio Abate con accompagnamento dei Suonatori di Corno da Caccia Valcanale e dell’ Alphorntrio Alpe Adria. Dalle ore 14.30 alle 16.30 giochi e animazione per bambini a cura della Cooperativa Onda Nova e della Scuola Italiana Sci Tarvisio presso la Baita 2. A cura dell’Agriturismo Prati Oitzinger passeggiate in carrozza lungo la piana.

Alle 15 l'apertura solenne del fusto in legno e inaugurazione del 7º Torneo Alpen Games Val Bartolo. Inoltre, presso il fortino di Sella Bartolo a cura di “Gruppo di ricerche Storia & Territorio” e “Società Friulana di arceologia”, dalle 10, incontri, filmati e fotografie sull’epoca romana e sulla zona colta nei suoi aspetti paesaggistici e storici: dai boschi ai torrenti, vette alle miniere, dalle testimonianze romane ai bunker della Nato.

Qui, alle 14, anche giochi per tutti legati all’archeologia romana; alle 15, archeologia e tesori nascosti di Camporosso incontro con la dott.ssa Mirta Faleschini. A seguire il Quiz sul territorio. Nei pressi della Baita 13 l'Area Naturalistica della Foresta allestita dal Corpo Forestale dello Stato di Tarvisio.

Consigli utili: posteggiare le macchine presso il parcheggio della telecabina del Monte Lussari o presso il parcheggio in prossimità del ùcasello ferroviario, da questi punti è facile andare all'imbocco della Val Bartolo, la cui strada sarà chiusa al traffico delle auto.

volantino ita.pdf