Tuthmosi III: faraone enigmatico, a cura della dr.ssa Marina Celegon.

Tuthmosi III: faraone enigmatico, a cura della dr.ssa Marina Celegon.

Venerdì 27 settembre 2019: “Tuthmosi III: faraone enigmatico“, relatore dott.ssa Marina Celegon. Incontro che si terrà nella Sala Multimediale di Palazzo Frisacco di Tolmezzo, alle ore 17,30, a cura della Sezione Carnica.

La maggior parte dei testi che parlano di Thutmosi III sono focalizzati su due aspetti: da un lato il discusso rapporto subordinato alla regina Hatshepsut e, dall’altro, il suo valore di condottiero che lo portò ad ampliare i confini dell’Egitto alla massima estensione, tanto a nord che a sud. Ne escono due immagini del re contrastanti: da un lato un uomo debole, sottomesso alla potente matrigna, dall’altro un re sorprendentemente abile. Ma qual è il vero Thutmosi? Oggi abbiamo elementi per riconsiderare la figura di questo re: egli fu un grande innovatore in campo architettonico e artistico, ma anche sul piano organizzativo e politico. I documenti ci presentano anche alcuni aspetti dell’uomo Thutmosi, sportivo, intelligente, curioso, colto, religioso ed anche poeta. Un personaggio che seppe non solo conquistare un impero ma anche mantenerlo utilizzando un ben dosato mix di forza e strategia militare, di diplomazia e persuasione, lasciando in eredità al suo successore un Egitto stabile e protagonista sulla scena politica internazionale.