Pablo APARICIO RESCO. La statua di culto di Venus Genetrix nel Forum Iulium di Roma.

Studio presentato in Torre, il 27 settembre 2012, nell'ambito di Seguendo le tracce degli antichi I Il Forum Iulium o Foro di Giulio Cesare è stato il primo dei Fori Imperiali fatti a Roma. Dal secolo scorso si è tentato di salvarlo dall’oblio e dalla rovina in cui era caduto, ma ancora ci sono molti […]

Carla SQUITIERI, Centocamere, il quartiere abitativo artigianale di Locri Epizefiri: un esempio di edilizia privata in Magna Grecia.

Intervento a Seguendo le tracce degli antichi del 11 ottobre 2012, in Torre. Secondo quanto ci racconta Strabone , sappiamo che alla fine dell’VIII sec. a.C. un gruppo di Locresi, proveniente dalla Grecia centrale, approdò sulla costa Ionica dell’Italia, presso Capo Zefirio (odierno Capo Bruzzano) e qui restò per tre o quattro anni, accampandosi nelle […]

Federica TOGNON, Un tesoro nascosto: i vetri dorati romani e le loro decorazioni.

Intervento a Seguendo le tracce degli antichi del 25 ottobre 2012, in Torre. I vetri dorati romani decorati con soggetti pagani ed ebraici sono preziosi materiali databili al III e IV secolo della nostra era. La loro bellezza e preziosità li ha resi, fin dalle prime scoperte avvenute durante le perlustrazioni delle catacombe romane nel […]

Federica NASSIG. Dell'uso delle fornaci di calcina e pietre cotte da una autografo di Gian Giuseppe Liruti.

Intervento a Seguendo le tracce degli antichi del 8 novembre 2012, in Torre. L’analisi e il commento di una lettera autografa di Gian Giuseppe Liruti datata 1770 e intitolata “Dell’uso delle fornaci di calcina, e pietre cotte” ha consentito da un lato di ripercorrere i diversi processi manifatturieri legati alla produzione di laterizi fra antichità […]