AQUILEIA. Le torri Savorgnane.

AQUILEIA. Le torri Savorgnane.

Verso la metà del Settecento vi fu una serie di dismissioni e modifiche della proprietà terriera dei Savorgnan in Aquileia. Nel 1747 un appezzamento detto “il Tor d’Arena” fu ceduto in permuta ai nobili Moschettini. I Savorgnan, insediatisi in città fin dal Trecento, avevano allora la loro abitazione principale a Belvedere, ma evidentemente conservavano i […]

Renato COSMA, Renato DUCA. Approdi e cavane sui vecchi corsi d’acqua del territorio di Monfalcone.

Renato COSMA, Renato DUCA. Approdi e cavane sui vecchi corsi d’acqua del territorio di Monfalcone.

Alla fine del Settecento il quadro idrografica del Territorio era caratterizzato, peraltro come nei secoli passati, dalla presenza di numerosi corsi d’acqua di risorgiva, alimentati dalla falda isontina, dal Vipacco, dai bacini carsici e dal Timavo… Illustrazioni di Alfio Scarpa Leggi tutto nell’allegato: APPRODI E CAVANE

Guida al (disallestito) Museo Archeologico di Paestum. ceci n’est pas un musée, a cura di Gabriel Zuchtriegel e Maria Boffa.

Guida al (disallestito) Museo Archeologico di Paestum. ceci n’est pas un musée, a cura di Gabriel Zuchtriegel e Maria Boffa.

Sommario: – ceci n’est pas un musée: il museo al di là del suo contenuto, di Gabriel Zuchtriegel – il museo di Paestum dal 1952 ad oggi, di Maria Antonietta Brandonisio – il museo narrante di foce Sele, di Bianca Ferrara – gli scavi alla foce del Sele: alla ricerca dei greci durante il ventennio […]

Francesca BELTRAME. Le iscrizioni greche di Aquileia.

Francesca BELTRAME. Le iscrizioni greche di Aquileia.

Fondata nel 181 a.C. all’estremità settentrionale del mare Adriatico, Aquileia sorgeva in una posizione strategica dal punto di vista militare e commerciale e rappresentava un importante raccordo tra Mediterraneo orientale, nord Italia, mondo transalpino e regioni danubiane. I rapporti tra il centro alto-adriatico e l’Oriente mediterraneo risalivano ai primi decenni di vita della colonia e, […]

GOTI E LONGOBARDI DALLA SCANDINAVIA ALL’ITALIA archeologia, storia e mito.

GOTI E LONGOBARDI DALLA SCANDINAVIA ALL’ITALIA archeologia, storia e mito.

Oggi l’archeologia, assieme alle discipline ausiliarie, fornisce nuovi spunti per poter seguire il lungo viaggio che Goti e Longobardi hanno percorso per secoli, mantenendo un saldo legame con le tradizioni ancestrali, tanto da giungere fino a noi. Sembra dunque naturale volgere lo sguardo laddove queste migrazioni sono partite. Negli ultimi anni le acquisizioni archeologiche in […]

I CARNI

I CARNI

I Carni erano un popolo di lingua e cultura celtiche storicamente stanziato, a partire dal IV secolo a.C., nella regione alpina orientale. Dalle originarie pianure tra Reno e Danubio i Carni si insediarono, intorno al 400 a.C., in parti più o meno ampie delle attuali regioni del Friuli, Stiria, Carinzia e Slovenia nord-occidentale. Ben presto […]

LA VITE MARITATA ALL’OLMO, di Maurizio Buora.

LA VITE MARITATA ALL’OLMO, di Maurizio Buora.

Dalla letteratura latina conosciamo una pratica agricola che si è mantenuta per duemila anni – e forse più – in Italia. Si tratta della vite maritata all’olmo, di cui parla Virgilio all’inizio del libro I delle Georgiche (ulmisque adiungis vitis / conveniat) con riferimento a una modalità che viene ripresa e commentata dagli scrittori di […]

DIVINITÀ FEMMINILI AD AQUILEIA, di Annalisa GIOVANNINI.

DIVINITÀ FEMMINILI AD AQUILEIA, di Annalisa GIOVANNINI.

Spunti di ricerca sulla presenza di Iside da reperti scultorei e corredi funerari. Nell’ambito dei progetti di studio che da qualche anno vengono condotti ad Aquileia per individuare le testimonianze materiali lasciate dal culto di Iside, sono stati individuati nel patrimonio scultoreo del Museo Archeologico Nazionale due reperti che offrirebbero interessanti spunti d’indagine. Si tratta […]