UDINE. Alla fine del Medioevo il nucleo urbano cresce: tante le testimonianze.

UDINE. Alla fine del Medioevo il nucleo urbano cresce: tante le testimonianze.

L’impianto medievale della città di Udine si modellò sulla conformazione dell’antico castelliere dell’età del bronzo sorto ai piedi del colle. Solo a partire dal Duecento con l’espansione avvenuta al di fuori della terza cerchia, che ricalcava ancora i limiti dell’insediamento protostorico, la città fu dotata di altre due cinte murarie a inglobare i borghi esterni. […]

UDINE. Tumulo protostorico Sant’Osvaldo, convenzione per la valorizzazione.

UDINE. Tumulo protostorico Sant’Osvaldo, convenzione per la valorizzazione.

La valorizzazione, fruizione e manutenzione del tumulo funerario protostorico di Sant’Osvaldo a Udine, risalente a circa quattromila anni fa, sono l’obiettivo di una convenzione quinquennale tra Ateneo friulano, Segretariato regionale del Ministero per i Beni e le Attività culturali e per il Turismo per il Friuli Venezia Giulia (MiBACT) e Comune di Udine. Il protocollo […]

SAN FELICE CIRCEO (Lt). Ritrovata anfora romana con all’interno forse tracce di vino.

SAN FELICE CIRCEO (Lt). Ritrovata anfora romana con all’interno forse tracce di vino.

Uno tra i vini più antichi al mondo potrebbe trovarsi in un’anfora recuperata nei mesi scorsi al largo di San Felice Circeo. Analizzando i reperti scoperti in mare, con cui il Comune intende allestire un museo, gli archeologi hanno appurato che quel contenitore romano, risalente al I secolo avanti Cristo, è ancora integro e con […]

UDINE. Un team di esperti riscrive la storia della città.

UDINE. Un team di esperti riscrive la storia della città.

Negli ultimi trent’anni l’archeologia preventiva ha fatto luce sull’importante realtà archeologica della città di Udine. Interventi sinergici, sebbene discontinui e in spazi limitati, offrono ora importanti spunti per lo studio dell’intero sistema insediativo, dall’età protostorica al Rinascimento. Il progetto “Archeologia Urbana a Udine”, coordinato dal Museo Archeologico di Udine, in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia […]

LA VITA DELLE PIETRE – San Vito di Fagagna.

LA VITA DELLE PIETRE – San Vito di Fagagna.

Lo sapevate che un sarcofago tardoromano decorato con una croce si trova nella pieve dei SS. Vito, Modesto e Crescenzia a San Vito di Fagagna? Se ne volete sapere di più, potete consultare una scheda della nostra Archeocarta! Buona lettura! Vedi: https://www.archeocartafvg.it/portfolioarticoli/ san-vito-di-fagagna-ud-sarcofago-tardoromanoreimpiego/ Autore: Alessandra Gargiulo

MARANO LAGUNARE (Ud). Il mistero del “cavaliere” dell’isola dei Bioni.

MARANO LAGUNARE (Ud). Il mistero del “cavaliere” dell’isola dei Bioni.

Pochi sono i siti della Laguna di Marano indagati dagli archeologi in tempi recenti. Uno di questi è l’isola dei Bioni, uno dei luoghi più significativi per la storia del territorio. Qui, nel corso delle ricerche condotte dagli archeologi dell’Università di Trieste nell’ambito del progetto Storie dal mare, incentrato sulla ricostruzione dell’antico paesaggio dell’alto Adriatico, […]

TORINO. La cura e la cultura, al Museo Egizio.

TORINO. La cura e la cultura, al Museo Egizio.

Per la stagione 2020/21 il Museo Egizio propone due calendari di conferenze egittologiche online, fino al 29 giugno 2021 Prende il via il programma di conferenze scientifiche, che per la stagione 2020/2021 si presenta con un doppio calendario di incontri interamente online, incentrati sui temi di ricerca e di indagine egittologica, museale e archivistica, che […]

TRIESTE. Nuovi elementi dell’antica Tergeste emergono durante lavori idrici.

TRIESTE. Nuovi elementi dell’antica Tergeste emergono durante lavori idrici.

A partire da settembre sono stati condotti, da parte di AcegasApsAmga, alcuni lavori di riparazione di una perdita della rete idrica nella parte alta di via della Cattedrale a Trieste, in prossimità della scalinata antistante al piazzale della chiesa di San Giusto, durante i quali si sono rinvenute alcune strutture archeologiche: subito sotto il selciato […]

TOLMINO (Slo). Scoperta la residenza medievale del Patriarcato di Aquileia.

TOLMINO (Slo). Scoperta la residenza medievale del Patriarcato di Aquileia.

Gli archeologi hanno rinvenuto ieri a Tolmino quanto sembrano essere i resti di una residenza del Patriarcato di Aquileia, le cui prime stime collocano la struttura nel Basso Medioevo, verso il XIII secolo. È noto, stando alle testimonianze d’archivio, come Tolmino ospitasse due castelli, uno dei quali era la residenza estiva del Patriarcato aquileiese, del […]