QUASI QUATTROMILA ACCESSI PER IL VIDEO SU AQUILEIA REALIZZATO DALLA SFA

QUASI QUATTROMILA ACCESSI PER IL VIDEO SU AQUILEIA REALIZZATO DALLA SFA

In occasione dell’Aquileia Film Festival 2020, organizzato dalla Fondazione Aquileia e dalla rivista “Archeologia Viva”, il 3 agosto era prevista anche la proiezione del video “Aquileia Mater. 2200 anni dopo la fondazione di Aquileia”, realizzato dalla Società friulana di archeologia, col finanziamento dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia tramite il bando previsto per i 2200 anni di Aquileia e un contributo della Fondazione Friuli. La realizzazione tecnica è opera di Telefriuli.
Le condizioni meteorologiche avverse non hanno permesso la visione all’aperto, come inizialmente previsto, ma, grazie al collegamento in streaming sul sito della Fondazione Aquileia, oltre 3800 utenti hanno avuto la possibilità di comprendere la storia della città antica in base a quanto si può ancora vedere nel sito o si conserva nei musei, ascoltando il testo e ammirando le immagini, realizzate da Francesco Snidero.
Il successo dell’iniziativa, dovuto anche al gradimento che il Festival ogni anno riceve, è un premio per l’impegno di tutti e la soddisfazione si unisce alla gratitudine per le parole di apprezzamento rivolte dal Presidente della Fondazione Aquileia, Antonio Zanardi Landi.
Il video vuole essere uno strumento per tutti, pensato in particolare per le scuole. Con gli spettatori del 3 agosto scorso, il numero delle persone che hanno finora preso visione del filmato è di circa 5500. Chi non l’avesse ancora visto, si può collegare al sito https://youtu.be/54IfGrjafCY
Alessandra Gargiulo