TORRE DI PORTA VILLALTA: La Torre con le luci per celebrare il centenario.

TORRE DI PORTA VILLALTA: La Torre con le luci per celebrare il centenario.

In occasione delle celebrazioni per il Centenario della Grande Guerra, la Torre Villalta sarà illuminata, fino alla fine delle festività natalizie, su iniziativa della Sky Gas & Power con il patrocinio del Comune di Udine.
Presenti al taglio del nastro il sindaco di udine Pietro Fontanini, l’assessore alle attività produttive Maurizio Franz e il ceo di Sky Gas & Power Stefano Caldarazzo.
La torre è famosa in Borgo Villalta e in tutta la città per la scritta “1918, nati al rombo del cannone”, a ricordare coloro che nacquero proprio nel 1918, anno della vittoria italiana nella Prima Guerra Mondiale e della fine del conflitto.
Oggi lo storico edificio è sede della Società Friulana di Archeologia, fondata nel 1989 in occasione del ritrovamento dei reperti venuti alla luce dagli scavi dei resti di Palazzo Savorgnan, situato nell’attuale piazza Venerio.
“Per questa amministrazione – ha dichiarato l’assessore Franz – poter valorizzare le quattro torri rimaste in città non è solo un’occasione per ricordare una udine in gran parte scomparsa ma un modo per farla rivivere, inserendola in maniera attiva nel tessuto urbano e restituendola ai cittadini”.

Fonte: Messaggero Veneto, 11 nov 2018